Fernando Bordoni
Fernando Bordoni è nato a Mendrisio (Cantone Ticino) nel 1937.
Nel 1962 si è diplomato all'Accademia di Brera a Milano.
Negli anni 1964, 1965 e 1966 ha vinto la Borsa federale Svizzera per la pittura.
In quegli anni ha fatto soggiorni di studio in Inghilterra e Germania.
Ha rivestito incarichi pubblici quale: membro della Commissione cantonale delle Belle Arti, della Commissione cantonale dei monumenti storici ed artistici, della Commissione Mostre e Musei del Comune della città di Lugano e docente del Liceo e della scuola magistrale di Lugano.
Sue opere figurano in collezioni private, raccolte pubbliche e Musei, quali; il Musée d'Art et d'Histoire de Genève: la Fondazione Caccia, Lugano: la Fondazione Lucchini, Lugano: la Civica Galleria d'Arte Villa dei Cedri, Bellinzona: il Museo Cantonale d'Arte, Lugano: il Museo Civico di Belle Arti, Lugano: la Pinacoteca comunale Casa Rusca, Locarno: la Collezione della Confederazione Svizzera e Ambasciate Svizzere all'estero.
Vive a Porza e ha lo studio a Lugano.

Esposizioni (scelta):
1985 Galleria Pro Arte, Lugano
1989 Pinacoteca Casa Rusca, Locarno
1992 Galerie Agi Schöning, Zurigo
1997 Galleria Pagine d’Arte, Lugano
2001 Galleria Colomba, Lugano
2003 Galleria Arteba, Lugano

Numerose esposizioni di gruppo in Svizzera e Italia