René Burri
nato il 9.4.1933 a Zurigo.
Ha studiato alla scuola di arti applicate di Zurigo, seguendo il corso preparatorio di Johannes Itten fra il 1949 e il 1950. Nonostante l'interesse per il film, fra il 1950 e il 1953 ha frequentato il corso di fotografia di Hans Finsler. Terminata la formazione è stato assistente cameraman di Ernst A. Heiniger nel film Switzerland (1953), della Walt Disney. Grazie a un servizio fotografico sull'educazione musicale di bambini sordomuti, nel 1956 è stato assunto come corrispondente dalla celebre agenzia fotografica Magnum. Dal 1955 ha lavorato all'estero, nel Vicino Oriente,  Sudamerica, nell'Estremo Oriente, in Africa e negli Stati Uniti. I suoi servizi fotografici, distribuiti dalla Magnum a partire dal 1959, sono stati pubblicati in tutte le riviste più importanti come Epoca, Life, Look, Paris-Match, Stern e in numeri speciali di Du. Da un servizio su Cuba del 1963 sono nati ritratti di Fidel Castro ed Ernesto Che Guevara. Burri ha realizzato film sulla Cina (1965 e 1968), su Israele (1967) e sulla Svizzera del periodo dell'iniziativa contro l'inforestierimento (1970). Ha ritratto Pablo Picasso, Alberto Giacometti, Le Corbusier e Jean Tinguely.

Esposizioni (scelta):
2005 René Burri: Photos of Jean Tinguely & Co., Museum Tinguely, Basel
2005 René Burri: Utopia – Architecture et Architecte, Ausstellungsraum Klingental, Basel 
2004 René Burri: Rétrospective 1950-2000
; Maison Européenne de la Photographie, Paris; Musée de l’Elysée, Lausanne
2002 Berner Blitz, Galerie Karrer, Zürich
1998 77 Strange Sensations, Villa Tobler, Zürich; Die Deutschen, Fotografie Forum International, Frankfurt am Main
1997 Che, Fnac-Forum, Paris ; Galerie R. Mangisch, Zürich
1995 Le Paris de René Burri, Centre Culturel Suisse, Paris
1994 Dialogue avec Le Corbusier, Museo de arte moderno de Medellin